Finmeccanica sigla contratto da 300 milioni di euro con Ministero Difesa

23 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Siglato un contratto tra il gruppo Finmeccanica e il Ministero della Difesa di oltre 300 milioni di euro per altri nove aerei da addestramento avanzato Aermacchi M-346, da consegnare a partire da quest’anno ed entro il 2018.

“L’Aermacchi M-346 è l’aereo da addestramento più avanzato oggi disponibile sul mercato, l’unico al mondo concepito per addestrare i piloti destinati ai velivoli da difesa ad alte prestazioni di ultima generazione. Ha vinto tutte le gare internazionali più importanti e lo abbiamo candidato a diventare la nuova piattaforma su cui si baserà il nuovo velivolo da addestramento dei Top Gun americani”.

Questo il commento di Mauro Moretti, amministratore delegato di Finmeccanica. Il contratto appena siglato fa salire a 68 il totale di Aermacchi M-346 ordinati fino a oggi nel mondo di cui 18 in Italia. 30 per Israele, 12 per Singapore e 8 per la Polonia.