Fincantieri richiama ex operai in pensione. “Picco di lavoro straordinario”

13 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

GENOVA (WSI) – Una decina di ex operai in pensione sono stati richiamati dalla Fincantieri di Porto Marghera per realizzare alcune mega navi da crociera. Un picco di lavoro straordinario che necessita dell’esperienza di operai già formati.

Così giustifica l’azienda il richiamo degli operai in pensione sulla base di un accordo sottoscritto dalle organizzazioni di categoria nell’ottobre del 2016. Immediata la reazione dei sindacati.

A Venezia ci sono 27mila disoccupati: possibile che non ci fosse tra di loro qualcuno con il profilo professionale adatto?

Così denuncia il segretario della Fiom Antonio Silvestri.