Financial Times: Ue pronta a colpire la Russia con nuove sanzioni

13 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

Nuove sanzioni in vista per la Russia da parte dell’Unione europea. Lo scrive il Financial Times, citando fonti diplomatiche a Bruxelles, secondo cui, i ministri degli Esteri dell’Ue sono pronti a discutere una raffica di provvedimenti per colpire individui e compagnie coinvolti nell’ultimo episodio del confronto tra Russia e Ucraina. Sempre stando alle indiscrezioni, le sanzioni potrebbero scattare entro la fine di marzo, in coordinamento tra Ue e Stati Uniti.