Fed, Williams: “alzare i tassi a settembre ha senso”

19 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Rialzare i tassi a settembre? “Ha senso”. Parla così John Williams, presidente della Federal Reserve (Fed) di San Francisco.

“Penso che abbia senso considerando dov’è l’economia ora”.

Si sottolinea che Williams non è il primo membro con diritto di voto del board del braccio di politica monetaria della Fed a citare la possibilità di una stretta monetaria già a settembre. Quest’anno il presidente della Fed di San Francisco non è un membro votante, ma le sue opinioni sono tenute in gran considerazione visto che è considerato uno dei più fedeli alleati di Janet Yellen, la presidente della Fed.