Fed: lavoro Usa è migliorato, ma non nelle fasce deboli

29 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Il mercato del lavoro è “decisamente migliorato”, anche se restano sacche di elevata disoccupazione. Lo ha affermato ieri il presidente della Fed, Janet Yellen, sottolineando i progressi dell’economia Usa. Per la Yellen, tuttavia, la disoccupazione resta elevata nelle comunità a basso reddito e fra le minoranze.