FCA, Usa indagano sui Suv per incidenti. Titolo viene anche sospeso insieme a Ferrari

9 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Le indagini aperte la scorsa estate sul cambio automatico di 865mila Suv della Fiat Chrysler – Jeep Grand Cherokee anni 2014/15, Dodge Charger e Chrysler 300 degli anni 2012/14 – continueranno in maniera più approfondita. Ad annunciarlo la NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), l’autorità USA per la sicurezza autostradale che ha preso questa decisione a seguito di ben 314 proteste, che includono 121 incidenti e 30 feriti, dopo che i veicoli si sono spostati, colpendo edifici, il guidatore o altre auto.

In base alle denunce il Suv, nonostante in posizione P (parcheggio), il cambio automatico  si sarebbe comunque mosso. Intanto a Piazza Affari il titolo FCA è stato sospeso anche per eccesso di ribasso, così come anche Ferrari.