Fca pensa ad auto elettrica in Italia. Potrebbe essere una Maserati

20 Giugno 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Fiat Chrysler (Fca) punta ad investire nel segmento delle auto elettriche in Italia.

“Stiamo studiando due modelli”, ha confidato l’amministratore delegato Sergio Marchionne; si tratterebbe del “concept” Maserati Alfieri per la gamma alta e di una utilitaria che avrebbe le dimensioni di una Smart ma “con un po’ più di carattere e di stile”.

Per ora Fca vende negli Stati Uniti qualche migliaio di Fiat 500 elettriche prodotte in Messico: un’operazione poco remunerativa a causa in particolare dei costi di produzione; come ha confessato lo stesso Marchionne, l’azienda perde circa 10 mila euro per ciascuna vettura venduta.