FCA: avvio di seduta tonico sulla scia degli ultimi rumor

25 Agosto 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Prosegue la corsa di FCA che stamani in apertura di borsa segna un nuovo rialzo a +1,3%. Intanto continuano le indiscrezioni e i rumor sui piani futuri del gruppo della famiglia Agnelli che finiscono per alimentare la convinzione che FCA sarà prima spezzettata e poi venduta. Interpellata dalla Consob sulle voci Fca dice di non aver altro da aggiungere a quanto già reso noto e precisa di ricevere “talvolta contatti in merito a possibili operazioni strategiche e valuta tali contatti conformemente ai suoi doveri verso gli stakeholder”. FCA pertanto “non commenta le indiscrezioni di mercato e non intende commentare ulteriormente su eventuali contatti”.

Il New York Times ha scritto che personale di FCA e di Great Wall Motors si sono incontrati spesso per fare valutazioni sulle possibili acquisizioni. Bloomberg ha parlato  con persone dentro FCA secondo le quali ci sono studi in corso per separare Alfa Romeo e Maserati dal resto della società e venderle. Oggetto di vendita anche le società che si occupano di componentistica, come Magneti Marelli, che produce soprattutto elettronica.