Evasione: successo per il lavoro tra Agenzia delle Entrate e Fiamme Gialle

7 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Individuati 186 milioni di euro di illecite compensazioni e 155 milioni di Iva evasa. Questi i numeri dell’attività svolta in tandem da Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza.

Sono stati inoltre individuati 135 responsabili di reati che vanno dall’associazione a delinquere alla dichiarazione fraudolenta, dall’occultamento e distruzione di documenti contabili all’omessa e infedele dichiarazione, e inoltre sono state eseguite 30 misure restrittive della libertà personale, tra arresti in carcere, domiciliari e altre forme di limitazione della libertà personale.