Evasione, Orlandi: “recupero record, 2015 entra nella storia”

11 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – La lotta all’evasione fiscale ha fruttato nel 2015 14,9 miliardi, “somma più alta mai riportata nelle casse dello Stato”.

Ad affermarlo il numero uno dell’Agenzia delle entrate, Rossella Orlandi presentando i risultati dell’attività dell’Amministrazione finanziaria per l’anno scorso.

“Il risultato del recupero dell’evasione è frutto della maggior pressione da parte delle Entrate. Chi non ha risposto ad un approccio collaborativo, conoscerà – permettetemi la battuta – il lato oscuro dell’accertamento (…) Con chi non ha collaborato, ha aggiunto, dovremo cambiare approccio”.

Unica dota dolente per Rossella Orlandi la risposta alle comunicazioni inviate ai contribuenti finalizzate alla compliance.