Eurozona: sale il debito/Pil nel I trimestre, secondo più alto quello italiano

20 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

Risale nel primo trimestre il rapporto debito/pil nella zona euro : alla fine di marzo il dato si è attestato all’89,5% rispetto a 89,2% nell’ultimo trimestre dell’anno scorso. Nella Ue è aumentato da 83,6% a 84,1%.

Lo rileva Eurostat, specificando che rispetto al primo trimestre 2016 il debito/pil eurozona è passato da 91,2% a 89,5%, nella Ue da 84,3% a 84,1%.

Nel primo trimestre il debito/pil più elevato era della Grecia (176,2%) seguito da quello italiano (134,7%) e da quello portoghese (130,5% da 132,6% nell’ultimo trimestre 2016).