Eurozona, saldo commerciale in calo su base annua a novembre

15 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

L’Eurozona ha ridotto del 18,8% tendenziale il proprio attivo commerciale con il resto del mondo da 23,4 miliardi (novembre 2017) a 19,0 miliardi (novembre 2018). Il surplus commerciale dell’Eurozona è però in deciso aumento rispetto ai 14 miliardi di ottobre e ha superato i 13,7 miliardi attesi dagli analisti.

Le esportazioni sono cresciute dell’1,9% tendenziale a 203,0 miliardi di euro, mentre le importazioni sono rimaste invariate a 184 miliardi di euro, con un incremento sul confronto annuo del 4,7%. Cresce il commercio interno all’Area euro del 1,5% a novembre, a 170,5 miliardi.

Nell’Ue 28 il saldo commerciale con il resto del mondo si è ridotto da un attivo di 4,9 a 3,2 miliardi (-34,6%).