Eurozona: rimbalza produzione industriale in gennaio (+2,3%). L’Italia corre più veloce (+3,7%)

12 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Risale nel mese di gennaio la produzione industriale nella zona euro, aumentata del 2,3% mensile e nella Ue del 2%. A dicembre era calata dell’1,8% e dell’1,6% rispettivamente. Rispetto a un anno prima ha segnato una flessione dell’1,9% e dell’1,5%. Lo indica Eurostat.

L’Italia corre più veloce: l’incremento è stato del 3,7% rispetto a dicembre (-2,6%), -0,1% rispetto a gennaio 2019. Ripresa anche in Germania (+ 2,7% dopo -2% a dicembre); in Francia +1,2% dopo -2,5% a dicembre.