Eurozona: rallenta Pil nel secondo trimestre (+1,2% su base annuale)

6 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Nel secondo trimestre del 2019 il Pil è aumentato dello 0,2% sia nell’area dell’euro sia nella Ue rispetto al trimestre precedente. Lo rende noto Eurostat, specificando che su base annuale il Pil destagionalizzato è aumentato dell’1,2% nell’area dell’euro e dell’1,4% nella Ue, in frenata rispetto al +1,3% e il +1,6% registrati nel trimestre precedente.