Eurozona: rallenta crescita occupazione

9 Marzo 2021, di Mariangela Tessa

Rallenta la crescita dell’occupazione nella zona euro. Il numero degli occupati nel quarto trimestre del 2020 è cresciuto dello 0,3% nella zona euro e dello 0,4% nella Ue-27. Lo comunica Eurostat confermando i dati preliminari diffusi a febbraio e precisando che nel terzo trimestre 2020 l’occupazione era aumentata rispettivamente dell’1 e dello 0,9% nella zona euro e nell’Ue-27.