Eurozona: lievo calo rapporto debito-PIL. Italia in territorio negativo

23 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – In lieve calo il debito pubblico complessivo dei paesi dell’area euro che arriva al 90,1% del Pil nel III trimestre dal 91,2% del secondo trimestre. A renderlo noto l’Eurostat secondo cui in termini assoluti si parla di 9.614 miliardi rispetto a 9.679 miliardi dei tre mesi precedenti.

E in Italia? Nel III trimestre del 2016 il debito pubblico si è fermato al 132,7% del Pil dal 135,5%, il terzo rapporto debito-PIL più alto di tutta l’Ue dopo Grecia e Portogallo, rispettivamente al 176,9% e 133,4%.