Eurozona: terziario in crescita ai massimi di tre mesi

5 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

Crescita più solida del previsto a febbraio per l’indice PMI composito della zona euro che, secondo Ihs Markit, tocca i 51,9 punti contro i 51 di gennaio e i 51,4 della stima flash.

L’indice PMI servizi (finale) è salito a 52,8 dalla stima flash di 52,3 e da 51,2 di gennaio. La crescita del settore privato nell’area dell’euro ha toccato così un massimo di tre mesi, afferma Markit, guidato da Irlanda e Spagna.