Eurozona: in lieve crescita surplus commerciale

16 Ottobre 2020, di Mariangela Tessa

In lieve crescita nel mese di agosto il surplus nel commercio di beni nella zona euro, che si è attestato a 14,7 miliardi rispetto a 14,4 miliardi di un anno prima. È la prima stima di Eurostat. Le esportazioni di beni dell’area dell’euro verso il resto del mondo sono state di 156,3 miliardi di euro, in calo del 12,2% rispetto ad agosto 2019 mentre le importazioni hanno toccato 141,6 miliardi di euro, in calo del 13,5 % rispetto ad agosto 2019.