Eurozona: in frenata la produzione industriale a dicembre

12 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Nel mese di dicembre in calo la produzione industriale della zona euro che scende del 2,1% e del 2% nella Ue. Il dato reso noto da Eurostat è peggio delle attese degli analisti che avevano stimato una flessione più contenuta dell’1,6%.

Su base annua la produzione industriale segna una flessione del 4,1% dopo il -1,7% del mese precedente (-1,5% la prima lettura) contro le aspettative del mercato che erano per una contrazione del 2,3%.