Eurozona: giugno nero per l’industria, a picco la produzione

14 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Crolla nel mese di giugno la produzione industriale nel Vecchio Continente. Il dato destagionalizzato è diminuita dell’1,6% mensile nella zona euro (E19) e dell’1,5% nell’Ue a 28, secondo le stime di Eurostat. A maggio la produzione industriale era aumentata dello 0,8% nell’area dell’euro e dello 0,9% nell’Ue. A giugno rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, la produzione industriale è diminuita del 2,6% nell’area dell’euro e dell’1,9% nell’Ue.