Eurozona: cala anche se di poco rapporto debito/Pil

22 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Nel secondo trimestre il debito/pil nella zona euro ha segnato un calo marginale a 86,4% rispetto a 86,5% del primo trimestre. Nella Ue ha raggiunto quota 81,1% dopo 80,5%.

Lo indica Eurostat, spiegando che su base annua il debito/pil è calato sia nella zona euro (da 87,3% a 86,4%) che nella Ue (da 1,5% a 80,5%).