Eurozona: accelera inflazione a gennaio, che sale allo 0,9%

3 Febbraio 2021, di Mariangela Tessa

Torna positivo a gennaio, il tasso di inflazione annuale nell’area euro a +0,9% dopo -0,3% a dicembre. Lo indica la stima flash di Eurostat.

Beni alimentari, tabacco e alcol hanno registrato l’impatto più alto al rialzo (1,5% rispetto a 1,3% a dicembre) seguiti da servizi (1,4% dopo 0,7%), beni industriali non energetici (1,4% dopo -0,5%) ed energia (-4,1% dopo -6,9%).

In Italia +0,5% dopo -0,3%; Germania 1,6 dopo -0,7%; Spagna 0,6% dopo -0,6%; Francia 0,8% dopo 0%).