Eurostoxx 50, si cambia: addio a Unicredit e Generali

1 Settembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Rivoluzione di fine estate per l’Eurostoxx 50. A partire dal prossimo 19 settembre nell’indice entreranno Adidas, Ahold Delhaize e Crh mentre e, a farne le spese sono le italiane Unicredit e Generali insieme alla francese Carrefour.

Da giorni, nelle sale operative si scommetteva sull’uscita delle due società italiane e della cugina d’oltralpe.

L’indice Euro Stoxx 50 è il principale indice azionario dell’Eurozona che racchiude cinquanta società quotate e fa da sottostante a molti prodotti di investimento.