Eurostat: debito italiano il più alto in Ue dopo la Grecia

20 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Italia maglia nera in UE per il debito, il secondo più alto dopo la Grecia. A dirlo l’Eurostat secondo cui nei primi 6 mesi del 2017 è cresciuto del 134,7%, 2,1 punti percentuali in più rispetto al dato del quarto trimestre del 2016.

Il debito è aumentato anche in altri Stati come Lussemburgo (+3%), Croazia (+2,6%) e Francia (+2,3%), mentre è calato in Grecia (-2,9%), Olanda (-2,2%) e Austria (-2%).