Europee, Battelli: “M5S e Lega faranno campagne opposte”

19 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Lega e M5S correranno separati alle prossime elezioni europee. La conferma arriva dal il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera in quota Cinque Stelle Sergio Battelli.

 “Ci spiace dover contraddire continuamente il presidente della Commissione Bilancio Claudio Borghi ma lui parla a titolo personale e, sistematicamente, viene smentito. Abbiamo sempre detto che M5S e Lega alle prossime Europee faranno campagne diametralmente opposte e non mi risulta che qualcuno abbia cambiato idea. Venerdì scorso Luigi Di Maio ha presentato i leader del nuovo gruppo europeo e la Lega, va da sé, non ne fa parte. Ricordo inoltre che il M5S non è eurocritico ma europropositivo: non vogliamo distruggere, vogliamo un’Europa nuova, con regole diverse. Infine una battuta: se Borghi non riesce proprio a far a meno di noi può sempre decidere di ‘sposare’ il nostro manifesto e di convergere nella nostra nuova casa europea. Ci pensi” conclude Battelli.