Eurolandia: inflazione ferma all’1,3% in luglio

17 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Resta ferma all’1,3% l’inflazione annuale di Eurolandia, stesso livello di giugno contro lo 0,2% dello stesso mese dello scorso anno. Lo comunica Eurostat, precisando che nell’Unione Europea il tasso di inflazione annuale si è collocato all’1,5% a luglio, mentre un anno prima era pari allo 0,2%.

A luglio i tassi più bassi sono stati registrati da Irlanda (-0,2%), Cipro (-0,1%), Bulgaria e Finlandia (-0,6% ciascuno), mentre i piu’ elevati sono stati segnati da Lituania (4,1%) Estonia (3,9%), Lettonia e Regno Unito (entrambi 2,6%).