Euroandia: Commissione Ue ritocca verso l’alto stime Pil e inflazione

7 Luglio 2021, di Mariangela Tessa

La Commissione europea ha aggiornato le stime di crescita del pil e dell’inflazione per il 2021 e il 2022 portandole entrambe al rialzo. Il pil dell’area euro crescerebbe, secondo il nuovo quadro, del 4,8% quest’anno e del 4,5% l’anno prossimo. Stesso andamento nella Ue.
Il tasso di inflazione nell’area euro quest’anno dovrebbe attestarsi a quota +1,9%, l’anno prossimo a quota +1,4%. Sono le nuove stime della Commissione europea. A maggio prevedeva +1,7% e +1,3%). Nella Ue 2,2% quest’anno (stima precedente +1,9%) e +1,6% nel 2022 (+1,5% la stima precedente).