Euro 2016, Uefa smentisce Abete: “Nessuna partita a porte chiuse”

23 Marzo 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – “Siamo totalmente fiduciosi che tutte le misure di sicurezza necessarie saranno messe in campo per garantire un campionato europeo sicuro e festoso e, dunque, non è prevista la disputa di partite a porte chiuse“.

E’ quanto sottolinea la Uefa in una dichiarazione all’Ansa, dopo che ieri l’ex vicepresidente della federcalcio italiana e attuale vicepresidente del calcio europeo Giancarlo Abete aveva ipotizzato gare senza pubblico.