Etihad, partner di Alitalia: 3 mila licenziamenti in arrivo

19 Dicembre 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Da 1000 a 3mila licenziamenti in Etihad al fine di ridurre i costi e migliorare la produttività e i ricavi.

La società di Abu Dhabi vuole porre un freno all’espansione aggressiva che negli ultimi otto anni ha visto quasi triplicare il personale arrivando a 26mila e oltre dipendenti.

I settori interessati dagli tagli del personale sono l’It, le risorse umane e le unità commerciali di vendita.