Esplode bomba negli uffici dell’Fmi a Parigi: era contenuta in una busta

16 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Una bomba è esplosa agli uffici del Fondo Monetario Internazionale di Parigi: l’esplosivo, contenuto in una busta, è deflagrato stamattina. Una persona è rimasta ferita nell’incidente, secondo quanto riportato dalle forze di polizia. La vittima, una donna assistente di un manager dell’Fmi, ha riportato “ferite al viso e alle mani”.

Gli uffici si trovano nel cuore della capitale francese. L’edificio dell’Fmi, situato al numero 66 di avenue d’Iéna nel quartiere trafficato del 16esimo arrondissement “non ha subito danni”, secondo quanto riferito dall’emittente BFM TV. Dai primi resoconti degli inquirenti ai media sembra che alcune tracce sulla busta portino a pensare che il plico sia partito dalla Grecia, dietro potrebbe forse esserci la mano del gruppo sovversivo Conspiracy of Fire Cells, che ha rivendicato un simile attacco al ministero delle Finanze tedesco.