Sospetta autobomba a Berlino, un morto. Attacco terroristico?

15 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Momenti di panico a Berlino, capitale della Germania, dopo l’esplosione di una sospetta autobomba, che ha provocato la morte dell’uomo alla guida.

L’esplosione è avvenuta attorno alle 8 ora locale nel distretto di Charlottenburg, a ovest della città. Il guidatore ha riportato diverse ferite ed è deceduto prima dell’arrivo dell’ambulanza.

Allarme terrorismo, le forze dell’ordine stanno cercando di fare luce sull’accaduto. Carsten Mueller, portavoce della polizia di Berlino, ha affermato che “si sta indagando sulla possibile presenza di un esplosivo” dentro o sopra il veicolo, una Volkswagen Passat.

Dopo gli attentati terroristici di Parigi, la tensione in Europa rimane molto alta

Venerdì scorso un uomo era stato arrestato dopo aver spinto una guardia all’ambasciata Usa di Berlino e aver dichiarato di avere una bomba, ed è stato definito un “uomo psicologicamente instabile”.

Intanto, l’uomo alla guida del veicolo esploso stamattina non è stato ancora identificato.