Erdogan contro la Germania: “Modo di fare non diverso dal nazismo”

6 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

ANKARA (WSI) – Alta la tensione tra Turchia e Germania a seguito del caso sul giornalista Deniz Yucel, arrestato a fine febbraio per propaganda a favore di organizzazioni terroristiche e incitamento alla violenza pubblica.

Riferendosi ai divieti opposti ai comizi di esponenti turchi in Germania, il presidente Receep Tayyp Erdogan ha sottolineato:

“Il vostro modo di fare non è diverso da quello del nazismo. Credevo che la Germania si fosse lasciata alle spalle quel passato. Mi sbagliavo. Germania non hai nessun legame con la democrazia, dovresti sapere che le tue attuali azioni non sono diverse da quelle del periodo nazista. Quando lo diciamo, loro si inquietano. Perché vi inquietate?”.