Ennesimo attacco di Trump alla Fed: “ci ha messo in una posizione di svantaggio”

13 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Ennesimo attacco di Donald Trump alla Fed, giudicata “stata troppo veloce” ad alzare i tassi di interesse e “troppo lenta” a ridurli, ha detto Trump intervenendo all’Economic Club di New York. “Ci ha messo in una posizione di svantaggio” rispetto ad altri paesi, ha aggiunto.