Eni: utili netti in calo del 44% nel terzo trimestre

25 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Forte calo della redditività per Eni. Nel terzo trimestre il gruppo petrolifero ha realizzato un utile netto adjusted (senza le componenti straordinarie) in flessione del 44% a 0,78 miliardi di euro, informa una nota. Meglio del consensus fornito dalla società, che indicava un utile netto di 0,77 miliardi. In contrazione del 35% l’utile operativo adjusted a 2,16 miliardi.

La generazione di cassa prima della variazione del circolante a costi di rimpiazzo è stata di 2,6 miliardi nel trimestre, in calo del 23% in particolare per il minor prezzo del gas principalmente in Europa.

Infine, l’indebitamento finanziario netto, escludendo l’applicazione dell’Ifrs 16, si attesta a 12,7 miliardi, in aumento del 53% rispetto al 31 dicembre 2018.