Elezioni Usa: Sanders vince in Oregon, Clinton la spunta in Kentucky

18 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

WASHINGTON (WSI) – Bernie Sanders vince in Oregon mentre perde in Kentucky dopo un lungo testa a testa  con l’ex segretario di stato Hillary Clinton. Il senatore del Vermont continua ad essere un bel grattacapo per la Clinton in corsa per le presidenziali 2016.

In casa repubblicani, le primarie di sono tenute in Oregon dove a vincere ancora è stato Donald Trump che si è portato a casa un 66%. Il tycoon newyorchese continua ad attirare su di sé le polemiche, l’ultima in ordine temporale riguarda una sua dichiarazione in cui si dice pronto a dialogare con il leader nordcoreano Kim Jong-un per fermare il suo programma nucleare. Trump ha poi svelato il suo reddito e i guadagni notificati alla commissione elettorale federale, 557 e 190 milioni di dollari.