Elezioni Usa: duello tv Trump si scusa: “Chiacchiere da spogliatoio”

10 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Dopo gli ultimi scandali sulle frasi misogine di Trump, si è consumato il secondo duello televisivo tra i due candidati in corsa alla Casa Bianca da cui esce vittoriosa l’ex segretario di Stato.

Secondo il primo sondaggio a caldo della Cnn, Hillary Clinton ha vinto nettamente ottenendo il 57% dei consensi contro il 34%. Ma Trump ha superato le aspettative e a sorpresa prima del dibattito di presenta con quattro donne, tre ex accusatrici dell’ex presidente Bill e una che rimprovera a Hillary di aver difeso quando era avvocato il suo stupratore. Lo stesso tycoon ammette le frasi contro le donne:

 “Non ne sono orgoglioso, me ne scuso con la mia famiglia e con il popolo americano, ma erano chiacchiere da spogliatoio”.

Hillary risponde citando Michelle Obama: “quando gli altri volano basso, noi voliamo alto”.