Elezioni, Spagna: alleanza tra Podemos e l’estrema sinistra

10 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

MADRID (WSI) – Salvare il Paese a favore della classe popolare, ottenere “migliorie sociali e vincere le elezioni”. Questi gli obiettivi dell’alleanza siglata tra il movimento Podemos di Pablo Iglesias e l’estrema sinistra di Izquierda Unida, guidata da Alberto Garzón.

I due partiti si presenteranno insieme alle elezioni del prossimo 26 giugno in Spagna, dopo aver firmato ieri un pre-accordo elettorale. Gli ultimi calcoli hanno rilevato che insieme, Podemos e IU possono arrivare a ottenere 58 deputati.