Elezioni Iran: riformisti trionfano, vince Rohani

29 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

TEHERAN (WSI) – Trionfano i riformisti alle elezioni in Iran con il partito del presidente Hassan Rohani che ha conquistato 96 seggi su 290 nel nuovo Parlamento (Majlis), superando il blocco conservatore fermo a 91 seggi. Nel nuovo Parlamento iraniano anche 13 donne.

“Avete creato una nuova atmosfera con il vostro voto. Mi alzo in piedi davanti a voi, davanti alla grande nazione iraniana, davanti all’onore della sua storia”.

 

Così twitta Rohani rivolgendosi agli elettori iraniani che hanno votato. Oltre 33 milioni, circa il 60% del potenziale elettorato, gli iraniani che si sono recati alle urne al primo test popolare dopo l’accordo con l’Occidente sul ridimensionamento del programma nucleare iraniano e la fine delle sanzioni.