Elezioni Germania: Schulz sconfitto dal dibattito tv con Merkel

4 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Martin Schulz esce sconfitto dal dibattito faccia a faccia con Angela Merkel, che si è tenuto ieri sera su quattro canali televisivi tedeschi, in vista delle elezioni del 24 settembre.

Il candidato socialdemocratico ha cercato invano di attaccare l’avversaria su una serie di temi, soprattutto sull’immigrazione. Ma la cancelliera, da parte sua, non è mai è sembrata in difficoltà.

A metà duello i telespettatori hanno confermato il vantaggio di Angela Merkel: è quello che emerge da un sondaggio di Ard, secondo il quale il 44% ha affermato che la cancelliera fosse “più convincente” di Martin Schulz. A favore del candidato socialdemocratico ha risposto invece il 32%. In un rilevamento della Zdf, Merkel ha riscosso il 33% delle preferenze, Schulz il 24.

Schulz doveva sfondare, per recuperare almeno un po’ dello svantaggio a cui lo condannano i sondaggi, tra i 13 e i 17 punti percentuali: non c’è riuscito e l’obiettivo di mettere in moto un recupero virtuoso è sfumato.