Economia Usa crea piú posti di lavoro delle attese a giugno (+213 mila)

6 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Nel mese di giugno l’economia Usa ha creato nel settore non agricolo 213 mila nuovi posti di lavoro. Un livello superiore alle attese degli analisti che si aspettavano un incremento pari a +195 mila.

Il rialzo segna il 93esimo mese di fila in cui i datori di lavoro americani hanno reclutato personale, un nuovo record. Il tasso di disoccupazione è salito dal 3,8% al 4%, mentre gli analisti si attendevano un dato stabile al 3,8%.