Economia Usa alla svolta? Salari saliti del 5,2% l’anno scorso

13 Settembre 2016, di Daniele Chicca

La ripresa della prima economia al mondo rimane ancora un’opera incompleta, ma gli ultimi dati pubblicati dall’ufficio censimenti degli Stati Uniti sono incoraggianti. L’incremento del 5,2% dei salari delle famiglie americane nel 2015 rispetto all’anno prima sono il segnale di svolta nella ripresa dalla recessione del 2008, la crisi economica più grave dai tempi della Grande Depressione negli Anni 30.

I miglioramenti dell’economia visti di recente sono distribuiti più equamente nella popolazione e non sono stati solo a vantaggio dei più ricchi e delle multinazionali. Tuttavia rimane ancora strada da fare. Malgrado la mediana dei salari sia salita a 56.500 dollari l’anno, la cifra è ancora dell’1,6% sotto il livello medio pre recessione (nel 2007).