Economia Italia: Commissione rivede al rialzo stime Pil e inflazione

12 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

La Commissione europea ha rivisto al rialzo le stime di crescita del Pil dell’Italia: dopo la caduta dell’8,9% l’anno scorso, quest’anno dovrebbe attestarsi al 4,2% e nel 2022 al 4,4% (a febbraio Bruxelles stimava rispettivamente 3,4% e 3,5%). Si tratta di dati in linea – questa volta – con la media dell’area euro.

Il tasso di inflazione dopo -0,1% nel 2020 è previsto aumentare quest’anno all’1,3% e l’anno prossimo all’1,1%. Mentre il tasso di disoccupazione passerà dal 9,2% nel 2020 al 10,2% quest’anno per scendere al 9,9% l’anno prossimo.