Draghi, Bce: “aggiustamenti politica monetaria saranno prevedibili”

14 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Gli aggiustamenti della politica monetaria rimarranno prevedibili. Così ha dichiarato il presidente della Bce Mario Draghi nell’atteso intervento a Francoforte, che si è concentrato sull’inflazione. “C’è ancora bisogno di vedere ulteriori prove che le dinamiche inflattive si stiano muovendo nella giusta direzione”, ha detto Draghi, più fiducioso che in passato che l’inflazione sia sulla buona strada. Ma i rischi e le incertezze rimangono ancora. Per il presidente della Bce la domanda chiave è con quale velocità la domanda più forte si tradurrà in aumento dei prezzi. E la forza dell’euro potrebbe pesare sull’inflazione, ha precisato Draghi.