Donald Trump nella bufera: avrebbe evaso tasse per vent’anni

3 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

A quasi un mese dalle elezioni presidenziali Usa, una nuova bufera minaccia la campagna del candidato repubblicano Donald Trump, accusato di evasione. 

Il New York Times ha pubblicato stamani la dichiarazione dei redditi del tycoon newyorchese del 1995 in cui sono indicate nero su bianco perdite per 916 milioni di dollari e, grazie alla normativa fiscale Usa, Trump avrebbe così non pagato le tasse fino al 2013.

Una pratica legale che però mette in cattiva luce il magnate il cui avvocato Marc E. Kasowitz, ha inviato una lettera al giornale americano accusandolo di aver pubblicato illegalmente i documenti.