Disastro Ethiopian Airlines, anche gli Usa lasciano a terra i Boeing 737 MAX

14 Marzo 2019, di Livia Liberatore

Dopo giorni di pressione, anche gli Stati Uniti hanno deciso di lasciare a terra gli aerei Boeing 737 MAX. La decisione è arrivata a seguito del disastro aereo dell’Ethiopian Airlines, che ha visto protagonista il nuovo modello del colosso aerospaziale americano. Gli Usa si allineano così alla scelta delle autorità di sicurezza in circa 42 paesi di vietare i voli con i jet. Nei giorni scorsi, nonostante il clamore attorno alla vicenda, la Federal Aviation Administration era stata risoluta, dicendo che non aveva rilevato “alcun problema di prestazioni sistemiche” che avrebbe spinto a fermare i voli del jet.