Volkswagen non venderà più Ducati, vittoria dei sindacati italiani

5 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

Congelata la vendita di Ducati da parte della proprietaria Volkswagen che avrebbe così ceduto alle pressioni dei sindacati per mantenere l’attività motociclistica italiana all’interno del gruppo. A renderlo noto agenzie di stampa secondo cui la casa automobilistica di Wolfsburg avrebbe detto ai cinque offerenti di tenere in sospeso il dossier e non procedere alle offerte vincolanti.

La Volkswagen aveva messo in vendita l’azienda italiana Ducati ad aprile, con l’intento di far cassa a seguito dello scandalo dieselgate.