Dieselgate: arrestato alto dirigente VW

29 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Continuano le indagini delle autorità tedesche in merito al dieselgate che ha colpito la Volkswagen.

Ad essere arrestato nelle ultime ore un alto dirigente della casa automobilistica di Wolfsburg, ossia Wolfgang Hatz, ex responsabile dello sviluppo dei motori per Audi dal 2001 al 2007 e poi per tutto il gruppo Volkswagen.

Hatz è considerato uno degli uomini di fiducia dell’ex ceo Martin Winterkorn. Intanto la Volkswagen ha annunciato che aumenterà gli accantonamenti nel terzo trimestre per ripagare e rimborsare clienti in Usa e ciò avrò inevitabilmente un impatto negativo sui conti da 2,5 miliardi di euro.