Diamanti grezzi, De Beers: vendite giù nell’incertezza macroeconomica

21 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Calano le vendite di diamanti grezzi e questo a causa delle incertezze macroeconomiche. Lo rende noto il gruppo De Beers, controllato da Anglo American, secondo cui le vendite si sono attestate a 415 milioni di dollari di diamanti grezzi in questo ciclo dell’anno analizzato contro i 554 milioni registrati nello stesso ciclo del 2018.

Nel terzo ciclo del 2019, De Beers aveva ottenuto vendite di diamanti grezzi pari a 581 milioni di dollari.

Il quarto ciclo ha visto vendite di diamanti grezzi più bassi in un contesto di incertezza macroeconomica. Stiamo inoltre entrando in un periodo stagionalmente più lento per il settore in cui pesa la chiusura tradizionale delle fabbriche indiane per il periodo di vacanza.