Deutsche Bank taglia almeno 250 posti di lavoro in tutto il mondo

19 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Nelle ultime due settimane, Deutsche Bank ha tagliato le posizioni di investment banking di livello medio e alto in luoghi tra cui Londra e gli Stati Uniti. Si tratta di tagli di almeno 250 posti di lavoro a livello globale ma le riduzioni continueranno e potrebbero aumentare a più di 500. Deutsche Bank ha scelto di procedere al taglio perché la banca d’investimenti non si avvicina al miglioramento dei ricavi e dei rendimenti. Secondo fonti a conoscenza diretta della questione citate da Bloomberg, l’istituto finanziario tedesco cerca di mantenere le spese a fronte di uno slittamento sostenuto nell’unità di titoli.