Deutsche Bank, si dimette numero uno dell’investment banking

5 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Garth Ritchie, numero uno della divisione di investment banking di Deutsche Bank, si è dimesso dal proprio incarico. Lo riporta il Financial Times, secondo cui la decisione va inquadrata nel piano di ristrutturazione della divisione dopo cinque anni di rallentamento. L’addio di Ritchie, che arriva dopo vent’anni di lavoro per la banca, è stato deciso di mutuo accordo. Il nuovo responsabile della divisione sarà l’amministratore delegato Christian Sewing.